Img Big

Centro di documentazione sulle meridiane

Il Centro "L'ombra del tempo", nato da un progetto della Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca in collaborazione con il Comune di Pragelato e realizzato grazie ad un finanziamento della Regione Piemonte, si trova in alta Val Chisone nel Comune di Pragelato, in un suggestivo paesaggio alpino, meta, sia nel periodo estivo che invernale, di numerosi turisti. Il Comune di Pragelato è stato scelto come sede del Centro di Documentazione sulla Meridiana in quanto vi si trovano oltre 40 orologi solari tra antichi e moderni. Il Centro di Documentazione è situato in frazione Ruà adiacente alla Chiesa dell'Assunzione di Maria.

La visita al Laboratorio

La visita del Museo permette di calarsi, grazie ad effetti sonori e luminosi nella storia della misurazione del tempo. Una serie di pannelli illustrativi guidano il visitatore e permettono di approfondire le tematiche legate al tempo tramite modellini di meridiane, immagini iconografiche, effetti sonori, emozioni e suggestioni.

Il laboratorio didattico - inventorium

Il laboratorio, denominato inventorium, è rivolto principalmente all'utenza scolastica e comprende proposte didattiche differenziate. Esso svolge attività di animazione pedagogica, fornendo l'occasione di acquisire, attraverso il gioco, conoscenze specifiche. In questo luogo i ragazzi creano propri spazi esperenziali e vissuti.

Censimento delle meridiane

Nelle Valli Chisone e Germanica si contano più di 140 orologi solari, chiamati comunemente meridiane; i più antichi risalgono alla fine del Seicento. Fra di essi rivestono particolare importanza quelli firmati da Giovanni Zarbula, un pittore girovago che nel secolo scorso percorse la Val Chisone lasciando memoria materiale della sua arte sulle facciate di numerose costruzioni. Presso il Centro di Documentazione è possibile consultare il censimento degli orologi solari della valle.